Settembre – Crisi Mutui Subrime (2)

ottobre 7, 2008

L’onda lunga della crisi dei mutui subrime, si fa ancora sentire e lungi da essere finita, tutti gli analisti incolpano i mercati finanziari delle banche Usa, aumento delle materie prime, petrolio in primis, è ha dir poco stupido. sicuramente centrano e come, ma anche noi abbaimo fatto del nostro meglio..

Il mio professore di economia alle scuole superiori mi diceva sempre che non si può vivere in un mondo di debiti, il debito non crea ricchezza e altra cosa importante il valore degli immobili non deve mai essere eccessivo vedi crisi ’29. (vedi mio post precedente sui mutui suprime nella categoria finanza).

Oggi abbiamo bisogno di liquidità, per coprire mutui non pagati e far ripartire il sistema, cioe di ricchezza vera reale, non mattone, oro ecc, ma soldi stampati, euro o dollaro che siano.

Come lo fanno le banche centrali immetendo liquidita stampando carta moneta, creando a sua volta debito…

Ma non sapete che noi dobbiamo riconseganre i soldi che la FED e BCE immettono sul mercato + gli interessi, questo si chiama Signoraggio e che lo paghiamo con il debito pubblico ( http://www.signoraggio.com/signoraggio_ilsignoraggio.html). In più c’è la Riserva Frazionaria (http://www.signoraggio.com/signoraggio_lariservafrazionaria.html). che permette alle bance di prestare banconaote,  senza equivalente valore, quindi una ricchezza fasulla.

Ecco un video che spiaga l’economia monetaria:

ZEITGEIST – ADDENDUM parte 1 e 2

Il Signoraggio

Quindi più la durata dei mutui sugli immobili si allunga più c’è il riscio di insolvibilità del cliente, e del crack della banca, ma se la BCE e FED non emettono liquidità. Chi salva la Banche che sono enti privati di diritto pubblico, lo Stato con i soldi pubblici (Imposte e Tasse).  Come è gia successo nella crisi del ’29, se i soldi lo stato no li ha, li chiede alla Banca Centrale che ha sua volta emette monete in cambio obbligazioni di titoli di stato.

La verità è che qualsiasi stato dovrebbe battere moneta per propio conto.

“Credo sinceramente che le istituzioni bancarie siano più pericolose per le nostre libertà degli eserciti nemici schierati. Il potere di emissione dovrebbe essere sottratto alle banche e restituito al popolo, al quale giustamente
appartiene.” – Thomas Jefferson

Un giorno, alcuni funzionari della Banca d’Inghilterra chiesero a Franklin come potesse spiegare la ritrovata prosperita della colonie, ed egli rispose senza indugi:
“E’ semplice. Nelle colonie stampiamo la nostra moneta, chiamata certificato provvisorio coloniale. La emettiamo in quantita appropriate rispetto alla domanda del commercio e dell’industria per far si che i prodotti passino facilmente dal produttore al consumatore. In questo modo, creando noi stessi la nostra cartamoneta, ne controlliamo il potere d’acquisto e non dobbiamo pagare interessi a nessuno.” – Benjamin Franklin

I ricchi ricchi diventeranno ancora più ricchi e i pover sempre più poveri.

Le banche non vendono ha prezzi stracciati le case ipotecate perchè? per coprire i loro debiti senza battere moneta che genera a sua volta inflazione.  Questo è successo nel 1929 e l’abbassamento dei prezzi delle case è dovuto ha questo.

Per un futuro vogliamo nuove regole, battere moneta da noi stessi,  mutui e prezzi abbordabili senza indebitarsi per 40 anni (la vita medina di una uomo e 75 se escludiamo i primi venti di gioventù anzi di 30, il resto e di debiti sul collo. Gente svegliatevi in che mondo si vive…

Non sono comunista non lo sono stato mai. Voglio solo delle regole precise e vivere una vita normale e non piena di debiti. Per fotuna ne ho sempre fatti pochi.

Dov’ è la mia Libertà: quando prendo un aperitivo al bar  lo pago 8 euro e comprarmi il pane,  lo pago 5 euro mi sembra un po eccessivo.  E arrivato il momento di cambiare il sistema monetario non quello ecomomico, quello monetario.

“Se la nostra Nazione può emettere un’obbligazione da un dollaro, può emettere una banconota da un dollaro. L’elemento che rende valida l’obbligazione rende valida anche la banconota. La differenza tra l’obbligazione e la banconota è che l’obbligazione permette agli agenti finanziari di ottenere due volte il valore dell’obbligazione più un 20% mentre la banconota non ripaga nessuno se non coloro che riescono in qualche modo a contribuire direttamente.”
“E’ assurdo dire che il nostro paese può emettere 30 milioni di dollari in obbligazioni, e non 30 milioni di dollari in valuta. Entrambe sono promesse di pagamento: una però ingrassa gli usurai mentre l’altra aiuta la popolazione.” – Thomas Edison

Rilettete leggetevi questo articolo molto lungo, ma molto interessante: I Signori del denaro (pfd 345kb)

E visualizzatevi questo video su la grande truffa.

Scommetto che la prossima soluzione sara una costituzione di una moneta globale, controllata dal Fondo Monetario Internazionale.


Antivirus Gratuiti (Free) e Norton 360

ottobre 6, 2008

Premetto questo non esiste un sistema inviolabile la sicurezza non è garantita da un prodotto software, ma essa è un processo, un insieme di fattori.

La sicurezza (dal latino “sine cura”: senza preoccupazione) può essere definita come la “conoscenza che l’evoluzione di un sistema non produrrà stati indesiderati”. In termini più semplici è: sapere che quello che faremo non provocherà dei danni. Il presupposto della conoscenza è fondamentale da un punto di vista epistemologico poiché un sistema può evolversi senza dar luogo a stati indesiderati, ma non per questo esso può essere ritenuto sicuro. Solo una conoscenza di tipo scientifico, basata quindi su osservazioni ripetibili, può garantire una valutazione sensata della sicurezza.

(Da wikipedia)

Molti utenti si affidano ha prodotti gratuiti per quanto riguarda le soluzione antivirus. Un prodotto software specialmente antivirus va scelto non per il suo prezzo, anche se è importante, ma per la sua velocita di scansione capacita di individuare virus recenti e nuovi, la capacità euristica, ma anche per la sua leggerezza e la sua architettura.

Dai test av-comparatives (agosto208) si individua che i maggiori produttori di AV sono tutti alianeati. Una cosa molto strana che ho notato nei test: i prodotti “certificati” Advanced+ hanno individiato molti falsi positivi, es: AVG recentemente con aaaamon.dll e poi con User32.dll, questo significa che il loro engine, secondo il mio personale pensiero,  è esposto a falsi positivi anche nell’individuazionie di codice malware. Più un prodotto è basso in falsi positivi più risulta effettivo e non si incorre in malfunzionamenti del S.O. per dll cancellate o programmi non funzionanti.

Un altro fattore da prendere in considerazione e la qualità della architettura del prodotto e la sua rimozione, facilità d’uso per l’utente conume. Molti prodotti free non hanno supporto, oppure sono di discussa rimozone quando si stenta di rimuvere il prodotto. un esempio per tutti è AVG 7.1 e 7.5 il prodotto aveva dei problemi per la navigazione in internet e in alcune macchine arriavano BSOD, o la macchina si rallentava e non caicava il S.O.  Navingando in rete e facendo ricerche ho notato che molti utenti che si sono affidati a prodotti come questi hano avuto seri problemi di funzionamento del S.O. e del browser.

Per mia personale  esperinza sul campo, nella realtà, e quindi non dovuta a test in laboratorio ho notato che nei PC in cui miei clienti, amici e conoscenti cui avvevano  instalato  AVIR, AVG, AVAST ho riscontrato una maggiore infezione delle macchine di virus troian, e backdoor. rispetto ha soluzioni concorrenti.

Ci sono numerose soluzioni antivirus di vari vendor se volete un consiglio, da un trova-virus, due vendor di prodotti che meritano una sengalazione per i seguenti motivi:

  1. Scansione veloce  
  2. Euristica avanzata
  3. Achitettura snella e leggera
  4. Implementazione a Servizi
  5. Facilita di configurazioen per un utente anche con basso profilo tecnico.
  6. costo di un caffè al giorno.

Questi prodotti sono:

  • ESET NOD32 Antivirus 2.7 e 3.0 (ENG) (Antivirus, Anti spyware e rootkit)
  • ESET Smart Security  3.0 (Antivirus + Filrevall+ Antispam) non venduta ancora in Italia
  • Mcafee Plus (Antivirus + Filrevall+ Antispam)

Ha tutti sconsglio di usare il NORTON 360: è un prodotto pesante, i backup non sono fatti in maniera corretta, perchè in caso di perdita di dati, o di inaccessibilità al S.O. non posso ripristinare dal supporto di bakup, non memorizza i dati di bakup sul supporto, un errore gravissimo, credo che alla Symantec abbiano licenziato tutti i dipendenti dela Veritas  (SoftwareHouse specializata in Backup) dopo l’acquisizione alcuni anni fa.


Google – The Spy Company

settembre 18, 2008

Una delle funzionalità incluse nel nuovo web browser di Google Chrome è la possibilità di visualizzare dei suggerimenti per gli errori di navigazione. Questa funzionalità è destinata a sostituire alcuni messaggi di errore 404 tipici  dei server web, con un opzione supplementare di far cercare al motore di ricerca Google frasi diverse dall’indirizzo web immesso correttamente, che ha restituito il messaggio 404 tipico per errore interno del server o altro.

In passato un problema come questo fu portato alla luce quando una tecnologia simile fu introdotta prima con la browser Google ToolBar. (per questo e per altri motivi  che vi posterò non la uso più da anni e invito tutti a rimuoverla dai propri pc).   

Spesso viene utilizzato il metodo HTTP GET per passare dati dal modulo da una pagina al successivo per un’ulteriore elaborazione. Quando utilizziamo il metodo GET, questi dati vengono aggiunti all’URL delimitati precedentemente da un carattere punto interrogativo.

Es: http://%5Bsomewebsite%5D/accountinfo.php?user=Jdoe&session=12345678

Nell’esempio sopra riportato accountinfo.php verrebbe passato il parametro USER contenente un valore di JDOE nonché un parametro SESSION contenente un valore di 12345678.

Per spiegare alcune delle preoccupazioni sulla privacy che possono essere associate ad un errore 404 dirottato, esaminiamo il seguente esempio: teniamo uno scenario in cui un server web sta vivendo la manutenzione e un URL che normalmente visualizzerebbe un documento valido web ha restituito un errore 404.
In questo caso un utente è connesso [somewebsite] come utente jdoe con un ID sessione di 12345678. Dopo la registrazione dell’utente seleziona l’opzione “Informazioni account” su [somewebsite] ed è diretta a http:// [somewebsite]/accountinfo.php?user=Jdoe&session=12345678.

Error 404

Error 404

In questo esempio [somewebsite] è sotto manutenzione e il server che ospita il documento accountinfo.php sta generando un messaggio 404.

Il browser Chrome invece di visualizzare il messaggio 404 generato da [somewebsite] visualizzerà un errore personalizzato che contengono collegamenti ai collegamenti di ricerca che reindirizzano a una pagina web di ricerca di Google.

Un effetto di dirottare l’errore 404 originale mantenendo l’URL,  è che alcuni eventuali di questi collegamenti quando si fa clic o quando viene premuto il pulsante di ricerca, il browser Chome invierà i dati sopra menzionati (USER contenente un valore di JDOE nonché un parametro SESSION contenente un valore di 12345678) a Google.com come parte del campo referrer delle intestazioni di HTTP della query creata.

In questo caso gli utenti non sono destinati ad essere pienamente consapevoli che i valori di utente e la sessione sono trasmessi ai server di Google, con ripercussioni sulla sicurezza e privacy delle persone.

Ci è stato segnalato  anche da uno dei nostri ricercatori McAfee che quando la pagina 404 di Google Chrome viene inizialmente visualizzata, un file di immagine è richiesto a Google (percorso esatto può variare a seconda della versione localizzata del prodotto). Questa richiesta http contiene anche il valore di referrer a cui fa riferimento il post iniziale.
Il risultato di questa scoperta è che non è effettivamente necessaria alcuna azione dell’utente finale per le informazioni da inviare al Google. Al momento che viene visualizzata la pagina 404 Goggle le informazioni sono già state trasferite a Google.

Pensate in caso di transazioni bancarie e/o acquisti on line. Anche se la transazione è criptata con SSL a 128bit o TSL queste infomazioni viaggiano in chiaro verso i server di google e non gli arriveranno criptate.

 Fonte (Mcafee Research


Incendi Estivi

settembre 14, 2008

Il 10 Settembre 2008  vicino dove abito, precisamante nei pressi di Capriglia verso le ore 20 e iniziato un incendio di origine dolosa, che è stato spento il 12 settembre, per spengere l’incemdio sono intervenuti i pompieri e l’antinciendio boschivo della regione toscna con due Elicotteri. Qui inserisco alcune  foto degli elicotteri mentre prendono l’aqua dalla piscina creata più di 15 anni fà nei pressi del paese, per aiutare gli incendi boschivi che in quei periodi erano frequenti.


Riviera Adriatica – S. Marino

settembre 5, 2008

A fine agosto ho effettauto una gita nella riviera adriatica e nella Rebubblica di S. Marino, ecco qui una carrellata di alcune foto. Foto tutte scattate in modalità manuale.


Gandhi – A voi comunicare

agosto 15, 2008

Oggi 15 agosto 2008 e statto rilasciato il discorso di Gandhi nel sito http://avoicomunicare.myblog.it/

Se volete Comunicare un messaggio deve essere un messaggio d’Amore e di Verità… Fate battere i vostri cuori all’unisono con le mie parole… Poi la domanda che mi ha fatto un mio amico ieri “Se credevo in un mondo unico?”. Certo, credo in un mondo unico. Come posso fare diversamente, quando divento erede di un messaggio di amore che questi grandi, inconquistabili maestri ci hanno lasciato? Potete esprimere questo messaggio di nuovo ora, in questa era di democrazia, nell’era del risveglio dei più poveri dei poveri, potete esprimere questo messaggio con maggiore enfasi.

Qui inserisco in veccho spot che gia preannucniava parte del messaggio:

Credo non vi sia necessità di ulteriori commenti, “chi ha orecchi per intendere intenda”, così diceva un Maestro dell’Oriente chiamato Gesù.

Ecco alcuni pensieri di Gandhi:

“You must not lose faith in humanity. Humanity is an ocean; if a few drops of the ocean are dirty, the ocean does not become dirty.” – “Non dovete perdere la fede nell’Umanità. L’umanità è un oceano, se qualche goccia del mare sono sporchi, l’oceano non si sporchi “.

“The difference between what we do and what we are capable of doing would suffice to solve most of the world’s problem.” – “La differenza tra ciò che facciamo e ciò che siamo capaci di fare sarebbe sufficiente a risolvere la maggior parte dei problemi del mondo.”

Qui potrete trovare il testo in PDF Discorso di gandhi ed in  English

Un esempio di riflessione:

Questo video scovato su youtube significa molto è intitolato la Potenza del Singolo (The Power of One) credo che coeme ho gia detto in passatto su queste pagine solo la gente può cambiare..

 

Qui in articolo sui 10 modi fondamentali per Gandhi di cambiare il mondo (link)

  1. Change yourself. You must be the change you want to see in the world.”  “As human beings, our greatness lies not so much in being able to remake the world – that is the myth of the atomic age – as in being able to remake ourselves.” 
  2. You are in control. “Nobody can hurt me without my permission.”
  3. Forgive and let it go. “The weak can never forgive. Forgiveness is the attribute of the strong.”  “An eye for eye only ends up making the whole world blind.” 
  4. Without action you aren’t going anywhere. “An ounce of practice is worth more than tons of preaching.”
  5. Take care of this moment.“I do not want to foresee the future. I am concerned with taking care of the present. God has given me no control over the moment following.”
  6. Everyone is human. “I claim to be a simple individual liable to err like any other fellow mortal. I own, however, that I have humility enough to confess my errors and to retrace my steps.”  “It is unwise to be too sure of one’s own wisdom. It is healthy to be reminded that the strongest might weaken and the wisest might err.”
  7. Persist. “First they ignore you, then they laugh at you, then they fight you, then you win.”
  8. See the good in people and help them. I look only to the good qualities of men. Not being faultless myself, I won’t presume to probe into the faults of others.” “Man becomes great exactly in the degree in which he works for the welfare of his fellow-men.” “I suppose leadership at one time meant muscles; but today it means getting along with people.”
  9. Be congruent, be authentic, be your true self.“Happiness is when what you think, what you say, and what you do are in harmony.” “Always aim at complete harmony of thought and word and deed. Always aim at purifying your thoughts and everything will be well.”
  10. Continue to grow and evolve.Constant development is the law of life, and a man who always tries to maintain his dogmas in order to appear consistent drives himself into a false position.”


Facciamo tutto con il pc….

agosto 2, 2008

Usb Popcorn maker per mangiare quando lavoriamo al pc!!!